Baruffaldi

Products

FRESATRICI

Per profili in plastica estrusi

Fresatrice verticale: MM

La tecnologia applicata a queste fresatrici automatiche è studiata per l’asolatura di profili a doppia parete in PVC rigido di larghezza fino a 600 mm, direttamente in linea di estrusione.
La macchina, viene posizionata tra il traino e la taglierina, ed effettua l’asolatura per mezzo di un gruppo di frese costituito da moduli indipendenti montati su una piastra opportunamente dimensionata, dove possono essere alloggiati fino a 44 mandrini porta fresa.

La testa di fresatura multipla, è montata su colonne ed effettua un movimento verticale per eseguire la fresatura sui profili. L’avanzamento del carro, è azionato da un motore brushles, studiato per sincronizzare la fresatura con la velocità del profilo. La macchina è inoltre dotata di un sistema di aspirazione esterno delle polveri e dei trucioli di fresatura, che rende il profilo pulito per la lavorazione successiva.
La scelta dei materiali come il telaio in acciaio tubolare elettrosaldato e verniciato, le strutture a sostegno delle parti mobili in alluminio anodizzato, e le parti a contatto con il profilo in acciaio inossidabile sono segni distintivi di una macchina di altissima qualità.

Applicazioni

Questo tipo di macchina trova il suo principale campo di applicazione nell’industria di estrusione delle passerelle portacavi a doppia parete – Per le passerelle portacavi monoparete rimandiamo alle nostre punzonatrici!

La produzione di frese specifiche permette l’esecuzione di fori/asolature con elevata precisione e pulizia. Questa macchina è concepita per la massima versatilità e costruita secondo le svariate esigenze di produzione. Può essere utilizzata per differenti formati di profili e molteplici schemi di foratura/fresatura, ad esempio per passerelle portacavi a doppia parete, cavi elettrici canaline da installazione in PVC a doppia parete.

Vantaggi
Caratteristiche tecniche
Fresatrice orizzontale: MILL8

La tecnologia applicata a queste fresatrici automatiche è studiata per l’asolatura di profili a doppia parete in PVC rigido di larghezza fino a 600 mm, direttamente in linea di estrusione.
La macchina, viene posizionata tra il traino e la taglierina, ed effettua l’asolatura per mezzo di un gruppo di frese costituito da moduli indipendenti montati su una piastra opportunamente dimensionata, dove possono essere alloggiati fino a 44 mandrini porta fresa.

La testa di fresatura multipla, è montata su colonne ed effettua un movimento verticale per eseguire la fresatura sui profili. L’avanzamento del carro, è azionato da un motore brushles, studiato per sincronizzare la fresatura con la velocità del profilo. La macchina è inoltre dotata di un sistema di aspirazione esterno delle polveri e dei trucioli di fresatura, che rende il profilo pulito per la lavorazione successiva.
La scelta dei materiali come il telaio in acciaio tubolare elettrosaldato e verniciato, le strutture a sostegno delle parti mobili in alluminio anodizzato, e le parti a contatto con il profilo in acciaio inossidabile sono segni distintivi di una macchina di altissima qualità.

Applicazioni

Questo tipo di macchina trova il suo principale campo di applicazione nell’industria di estrusione delle passerelle portacavi a doppia parete – Per le passerelle portacavi monoparete rimandiamo alle nostre punzonatrici!

La produzione di frese specifiche permette l’esecuzione di fori/asolature con elevata precisione e pulizia. Questa macchina è concepita per la massima versatilità e costruita secondo le svariate esigenze di produzione. Può essere utilizzata per differenti formati di profili e molteplici schemi di foratura/fresatura, ad esempio per passerelle portacavi a doppia parete, cavi elettrici canaline da installazione in PVC a doppia parete.

Vantaggi
Caratteristiche tecniche

Login

Per accedere a video, contenuti aggiuntivi e scaricare questa e altre schede tecniche

Registrati

Registrati per accedere a video, contenuti aggiuntivi e per scaricare le schede tecniche

Contattaci per richiedere informazioni

MACCHINE PER LA FORATURA

di profili estrusi in plastica

Queste macchine automatiche sono progettate per la foratura di profili in PVC direttamente in linea di estrusione.

Possono essere realizzate come macchine indipendenti, da posizionare tra il traino e la taglierina, o come unità da collocare posizionare sul piano porta calibri.

La foratura viene eseguita da una o più frese montate su colonne verticali che possono anche essere inclinate.
Il telaio della macchina è dotato di supporti regolabili. Lo spazio tra il telaio e il suolo è sufficiente per consentire il sollevamento della macchina con un carrello elevatore.

PDRILL

Foratrice in linea per la realizzazione di fori su profili in PVC rigido, posizionata all’estremità del piano porta calibri. Particolarmente richiesta dalle aziende del settore edile.
È inoltre dotata di un dispositivo di aspirazione della polvere per ottenere un prodotto pulito e pronto per la vendita.

FR/4

Foratrice indipendente in linea o fuori linea con 4 teste per realizzare 4 fori sulle pareti di pannelli in PVC. Particolarmente richiesta dalle aziende del settore edile.

FR/110-3

Foratrice indipendente in linea o fuori linea che lavora tubi fino a 110 mm di diametro. Tre teste di foratura sono posizionate ad angolo in modo che l’angolo complessivo tra loro sia di 120°. Disponibile sia nella versione in linea che fuori linea, con caricatore manuale o automatico dei tubi e relativo scaricatore. Una delle sue principali applicazioni è nell’industria dei tubi da drenaggio.

Vantaggi
Caratteristiche tecniche

Login

Per accedere a video, contenuti aggiuntivi e scaricare questa e altre schede tecniche

Registrati

Registrati per accedere a video, contenuti aggiuntivi e per scaricare le schede tecniche

Contattaci per richiedere informazioni